biennale

Direzione Creativa

Cosa imparerai

Inizio corso:
Ottobre 2024

Pianificazione settimanale:
20 ore a settimana

Responsabile:
Dario Bellanuova

Durata:
2 anni

Tipologia:
Online/Off-line

1 Direzione Creativa

Marketing & Business Management 1

I diversi scenari del mercato: l’analisi del mercato, i comportamenti d’acquisto del trade e del consumatore. Definizione e ruolo del marketing e come si configurano le aziende “marketing oriented”; gli strumenti a disposizione dello stratega: il marketing mix (fondamenti di Marketing, segmentazione e posizionamento del prodotto moda, 4P, pianificazione, marketing audit). La comunicazione e la promozione nell’era del web 2.0: new media vs old media, e-commerce, strategia multicanale, CRM.

Digital Marketing 1

Il marketing digitale e l’importanza di costruire la propria presenza sul web. Il piano strategico di marketing digitale: l’analisi del target di riferimento, della customer journey online e costruzione delle buyer personas. Il sito web: fondamenti di progettazione in UX-UI; SEO, SEM e DEM. Digital Marketing KPI e la misurazione dei risultati.

Digital Communication / Content Design 1

La comunicazione: elementi fondamentali, strumenti e mezzi. Classificazione e analisi dei new media. Studio del linguaggio pubblicitario, strategie di comunicazione e pianificazione delle campagne pubblicitarie. Analisi ed utilizzo delle piattaforme di blogging, microblogging, social network, siti web, portali e magazine online.
Strategie di posizionamento sul web dei brand. Regole di web writing: editing di testi per il web adeguandoli alle differenze di linguaggio, logiche d’utilizzo e terminologie legate ai differenti strumenti del web. Netiquette e style guide. Media planning e attuazione di una reale strategia di comunicazione digitale d’impresa.

Social Media Marketing 1

Social Network vs. Social Media: panoramica sul vasto mondo dei social: Instagram, Pinterest, Tik Tok. Un percorso formativo finalizzato all’analisi delle dinamiche di funzionamento tecnico dei principali social network. Con particolare attenzione a Facebook e Instagram, ma anche LinkedIn, Twitter e Pinterest. L’obiettivo principale è quello di acquisire le competenze teorico-pratiche per la gestione strategica di pagine ufficiali e profili business.

Graphic design 1

Morfologia del segno grafico. Anatomia e utilizzo dei font. Approfondimento delle teorie sul colore, delle forme e del significato. Il programma si sviluppa con lezioni pratiche su computer, utilizzando i software Adobe e lezioni teoriche per l’apprendimento del know how grafico.

Computer Grafica 1

Nozioni d’informatica applicate alla comprensione e all’utilizzo della computer grafica per il trattamento dei file digitali. Primo approccio con gli strumenti informatici necessari per ritoccare, elaborare, migliorare e applicare effetti speciali alle immagini. Fondamenti della progettazione grafica, della parola scritta, dell’immagine. Il programma si sviluppa con lezioni pratiche al computer, utilizzando il software di fotoritocco.

Metodologia di progettazione

Vengono fornite le modalità ottimali per la realizzazione concettuale e in seguito concreta dei progetti di comunicazione. Attraverso lo studio dei casi e delle regole principali di composizione, si forniscono le competenze per un approccio adeguato a modalità di problem solving nello studente.

Teoria della percezione

Dalle diverse prospettive dei casi osservati verranno approfondite le problematiche relative all’uso della forma e alla conseguente elaborazione dei linguaggi creativi specifici. L’insegnamento fornirà le competenze adeguate all’acquisizione di particolari attitudini visive, funzionali al rilevamento delle variabili essenziali quali colore, forma, trasparenza e superficie.

Storia dell’Arte contemporanea

Studio dell’arte dal XIX secolo fino agli anni ’60 con particolare attenzione dedicata alle avanguardie e allo studio delle principali opere che hanno caratterizzato l’ultimo secolo.

Semiotica dell’arte

Lo sviluppo del legame di significato e significante attraverso le produzioni creative genera degli specifici effetti estetici e dei regimi di fruizione che hanno contraddistinto le epoche storiche a seconda degli esiti generati. Dall’analisi dei processi comunicativi l’insegnamento intende esaminare e vagliare i meccanismi poietici, utilizzando le metodologie messe a punto dalla semiotica.

Inglese 1

Ripasso generale della grammatica inglese, della fonetica e della fonologia. Conversazione su argomenti della vita quotidiana e anche su concetti di tipo astratto. Consolidamento delle abilità personali di comprensione e d’uso della lingua inglese. Verranno proposte attività di esercitazione sul sistema grammaticale e attività di interazione e produzione orale.

2 Direzione Creativa

Grafica Editoriale

Acquisizione delle conoscenze informatiche relative ai programmi di impaginazione, nozioni tecniche riguardanti il trattamento delle immagini, l’impaginazione e l’utilizzo dei font, le tecniche di stampa. Il corso comprende anche lezioni teoriche volte ad introdurre il mondo dell’editoria ed il marketing editoriale. Il risultato saranno esempi concreti di magazine, fanzines, brochure e dépliant.

Brand & Packaging

Analisi e studio del logotipo, del pittogramma, dell’ideogramma, del manuale e del marchio. Studio della corporate identity attraverso le scelte aziendali intraprese dal brand e la produzione commercializzata negli anni. Sviluppo delle linee di confezionamento e distribuzione del prodotto.

Tecniche di stampa

Attraverso le lezioni si analizzeranno le varie tipologie di approccio alla stampa, dalle tecniche classiche a quelle più sperimentali, con laboratori all’interno dei quali sarà possibile dar vita ai propri project works. In tal modo gli studenti avranno la possibilità di toccare con mano gli aspetti teorici approfonditi durante il corso dell’anno.

Fotografia / Fotoritocco

Il focus dell’insegnamento verterà sullo sviluppo del frame digitale in contenuti video per la produzione di filmati, spot, videoclip, cortometraggi. I moduli dedicati alla visual communication, al video editing e alla video production prevederanno una conoscenza approfondita dei software di After Effects e Premiere Pro trattando il processo analogico in tutti i campi di applicazione dei contenuti proposti.

Video / Video Editing

Cenni storici e culturali sullo sviluppo della fotografia. Introduzione allo studio dell’immagine fotografica e alle tecniche fotografiche basilari (la fotocamera digitale e gli accessori, l’esposizione, il flash, la messa a fuoco, i filtri fotografici, taglio, composizione dell’immagine, luce). Elementi di software per la fotografia digitale e per il ritocco attraverso l’impiego del pacchetto Adobe.

Marketing & Business Management 2

Analisi strategica di fashion marketing (metodologia e tecniche di analisi e ricerca). La politica di prodotto: tipologia e tipicità del prodotto, unique selling proposition, sviluppo di prodotto e delle collezioni. Product mix: branding, labelling, licensing. Standardizzazione, specializzazione, differenziazione o globalizzazione. La politica di distribuzione e la scelta del sistema distributivo; le alleanze distributive e la logistica.

Digital Marketing 2

Il corso fornirà allo studente la cassetta degli attrezzi per la comprensione degli strumenti e delle tecniche del marketing digitale avanzato: SEO, SEM, DEM e progettazione WEB in ottica UI – UX, con un focus sull’ottimizzazione delle risorse digitali e del budget per un corretto posizionamento sui motori di ricerca e la costruzione della propria presenza online.

Digital Communication / Content Design 2

Pagine base per i blog e i siti web: dall’about us alle landing page. Fondamenti di Html, SEO Base e SEO On page. Il Content marketing: cos’è e perché è fondamentale. Real Time Marketing: tempo e trend. Crisis management: come gestire e superare i momenti difficili. Facebook Business Manager. Obiettivo, creatività e budget. Lo sviluppo di un piano di comunicazione integrata.

Graphic Design 2

Approfondimento delle tecniche fondamentali del trattamento e dell’elaborazione delle immagini digitali attraverso l’utilizzo pratico del software di fotoritocco. Introduzione all’elaborazione di illustrazioni nella grafica vettoriale. Acquisizione delle competenze fondamentali per la creazione di una raccolta dei migliori lavori realizzati dall’allievo che riassuma la storia del suo percorso accademico, l’evolversi dei progressi riscontrati e il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Storia della moda contemporanea Studio dello stile, delle tendenze e dei fashion designer dell’epoca contemporanea.

Project Management

Il corso si propone di affrontare in una prima fase la trattazione di alcune skills strategiche come il time management, il public speaking e la realizzazione di presentazione efficaci con power point. Cenni di Neuro Linguistica al fine di avere una maggiore consapevolezza sia nella comunicazione verso gli altri sia nel modo di esporre in pubblico quindi di grande supporto nel public speaking. Si vuole così offrire un set di skills strategici agli studenti, in modo da far sviluppare alcune competenze soft fondamentali per lavorare nell’ambito marketing e del management in generale. In seguito, il corso affronta invece da una parte elementi di marketing strategico ed operativo con particolare approfondimento sul target ed elementi di brand management con focus sulla creazione del marchio e sul posizionamento, dall’altra, la comunicazione marketing.

Retail Management

Studio delle figure professionali del retail: il sales manager, che si occupa degli aspetti relativi alle vendite; lo showroom manager, che coordina le attività all’interno dello showroom; lo store manager, responsabile degli aspetti commerciale, amministrativo e relativo al personale di un punto vendita; il visual merchandiser, che cura la suggestione empatica all’interno del negozio; il buyer, che sceglie strategicamente le collezioni da inserire nei punti vendita; il retail operation manager, infine, che coordina tutte le figure professionali e realizza la strategia promozionale di vendita.

Storia del Cinema

Attraverso un percorso evolutivo che esamina le tappe fondamentali della storia del cinema verranno messe in risalto le evoluzioni stilistiche, espressive e narrative tramandate nel tempo. Ciò che emerge sarà il legame instauratosi tra i progressi tecnologici dei mezzi di produzione e la conseguente evoluzione del linguaggio cinematografico fino ad oggi.

Sociologia dei consumi

I comportamenti di consumo in relazione ai diversi stili di vita. Sociologia dei consumi funzione socio – culturale dei consumi e l’iperconsumismo. La psicologia d’acquisto. La consapevolezza del consumo critico. Scelte etiche e sostenibili. Le associazioni e il sistema di protezione del consumatore.

E-commerce

Studio degli aspetti strategici e operativi legati all’adozione di nuovi modelli di business focalizzati sul mondo digitale, concentrandosi in particolare sul ruolo delle tecnologie internet-based nell’impresa e nelle relazioni con gli stakeholder. Dal marketing plan alla piattaforma di vendita online si passerà agli strumenti di email marketing, content marketing e digital advertising. Attraverso lo studio di casi pratici, la partecipazione a lavori di gruppo e l’incontro con consulenti e manager attivi nei contesti digitali, il corso consentirà di sviluppare le competenze necessarie per un efficace utilizzo delle tecnologie nel business di impresa, oggi imprescindibile nell’acquisizione di nuovi canali di vendita globali.

Inglese 2

Conversazione applicata a diverse tipologie di ambiti professionali tra i quali il settore della comunicazione aziendale e quello della comunicazione pubblicitaria. L’obiettivo è quello di giungere ad un’avanzata capacità comunicativa, di comprensione e produzione di testi di diversa tipologia (da forme sintetiche e immediate di comunicazione a forme più complesse come il comunicato stampa, l’articolo di giornale, gli articoli per il web, ecc.). Tramite esercizi di role-play, gli studenti dovranno essere in grado di interagire in base a ruoli assegnati.
Iscriviti entro il 2024